Portali Immobiliari Posts

Portali Immobiliari – riflessioni e domande

E’ inutile! I Portali Immobiliari restano sempre la croce e delizia di un agente immobiliare.

#lpi_live portali immobiliari
Da una diretta Facebook su Libero Pensiero Immobiliare dal titolo “Marketing Immobiliare Digitale” ho estratto un video di pochi minuti basato sulle domande dei partecipanti:

Nulla sarà più come prima. Tu sei pronto?

Fine anno è tempi di bilanci e nuovi propositi. Ecco alcune riflessioni sul real estate italiano:

Nel 2007 Murdoch – il proprietario di Sky – comprò per circa 10 milioni di euro il 90% di Casa.it dal suo ideatore trevigiano Antonio Fregnan.

WikiCasa – Pietro Pellizzari ci parla del Portale degli Agenti Immobiliari

Ho conosciuto Pietro Pellizzari al Real Estate Awards qualche mese fa, dove ricevette il premio come “Miglior Progetto Innovativo Start Up” per WikiCasa e WikiRE.
L’obiettivo è colmare la domanda spinta degli operatori di settore di creare il “Portale Immobiliare degli Agenti Immobiliari”.
A distanza di quasi un anno da quel premio, ho voluto chiedere direttamente alla fonte le particolarità di questo progetto.

wikicasa e wikire Pietro PellizzariCiao Pietro, andiamo subito al sodo: perché www.wikicasa.it è il portale degli agenti immobiliari?

Homepal – Se fossi un agente immobiliare… lo ringrazierei!

Homepal, il portale immobiliare per vendita diretta fra privati, nel silenzio di agosto fa gridare tutti gli agenti immobiliari “collegati”…  “Homepal, sostituirà l’agente immobiliare”; “Con Homepal il privato non paga l’agenzia immobiliare e risparmia”, “Homepal … bla bla bla…”

homepal vendere tra privati

Tutto nasce da un articolo del Corriere della Sera – Innovazione:
“Non è un Paese per agenti immobiliari: Gli italiani? Anche la casa la comprano online”

Sciocchezza incommensurabile!

Il Portale Immobiliare degli Agenti Immobiliari? UTOPIA!

“Facciamoci il nostro portale immobiliare” gridano gli agenti immobiliari

Cosa ne penso?

portale degli agenti immobiliari

Penso che sia utopia dettata solo da motivazioni umorali”
(*vedi anche il contributo video a fondo pagina)