Cronaca di una Sessione di Formazione Immobiliare

Il 15 maggio si è tenuto il Webinar Immobiliare su “Database Marketing e comunicazione 1-to-1”. All’evento risultavano iscritti 394 professionisti del settore immobiliare. Veramente entusiasmante perché c’erano collegamenti da Londra, dalla Costa Azzurra oltre ad ogni località del nostro Stivale.
Forse eravamo anche più di 394, perchè come scrive Antonella da Barletta “quelli iscritti…390…più i telespettatori vicini….”

Formazione Agenti Immobiliari OnLine

Ripercorrendo le tappe: è stato analizzata in dettaglio la strategicità di un database marketing dimostrando le applicazioni pratiche nella comunicazione 1-to-1 mirata alle specifiche esigenze dalla clientela. Obiettivo è far percepire concretamente che l’agenzia immobiliare offre un valore aggiunto a chi cerca un appartamento (che sia da affittare o da comprare) oppure a chi deve affidare un mandato.

Si è compresa nella pratica la potenza di un software professionale di direct e-mail marketing ed il supporto strategico che può garantire non solo nella comunicazione ma anche nel post comunicazione. Sapere la percentuale di “open rate” ed il nominativo di chi ha aperto l’e-mail; il nominativo di chi ha cliccato sul link manifestando l’interesse “CTR”; la fascia oraria più “performante” di operatività; chi si è cancellato dalla lista; gli indirizzi e-mail errati…
E’ stato spiegato nei dettagli il software Mailchimp: configurazione iniziale; creazione liste; creazione messaggio; analisi risultati.

Illustrati i dettagli operativi su come utilizzare i contatti (e-mail e/o telefonici) per effettuare campagne Facebook ADV mirate chirurgicamente al proprio target.

Con un esperimento concreto è stato chiarito il concetto di “autoresponder” e come sfruttare la potenza di questo strumento per creare liste di contatti di qualità (list building).

  1. Invitare l’utente a visitare una pagina ad hoc che risolve un suo problema
    Landing Page Immobiliare
  2. Call To Action (Invito all’azione) chiara: compila il modulo che ti “regalo” un documento a te utile in questo momento
    Scarica guida marketing immobiliare
  3. Acquisizione di un contatto target. Ci ha lasciato i suoi dati perchè ha una necessità che spera di risolvere. Noi sappiamo chi è, qual è la sua necessità e sappiamo come risolvere il suo problema.
    Autoresponder immobiliare

In tale contesto è stato accennato anche il concetto di “Landing Page”.

A completamento è stato dimostrato come sfruttare queste tecniche avanzate di comunicazione utilizzando come “landing page” la propria pagina aziendale Facebook. Descrivendo brevemente il giro: si “invita” l’utente a cliccare un link per portarlo alla pagina desiderata che nel nostro caso sarà una pagina specifica su Facebook. Si fornisce all’utente la possibilità di ottenere “qualcosa” che risolve la sua necessità in quel momento. Per farlo deve cliccare “Mi Piace” sulla pagina Facebook e si verrà reindirizzati ad un’altra pagina Facebook che contiene il modulo di raccolta nominativo (Autoresponder) al quale verrà inviato quanto promesso via e-mail.

Facebook immobiliare

In questo modo è stato raccolto un “mi piace” target (una persona che ha bisogno in quel determinato momento della nostra professionalità) e ci ha lasciato anche i suoi dati (e-mail in particolare) per poter continuare a coltivare il nostro utente target anche con una comunicazione extra Facebook.

Parte integrante della formazione webinar è stato il dibattito in aula.
Le domande sono state molte e si riepilogano le più frequenti:

Francesco from Rosolina: Chiedo, la difficoltà più grossa sta nell’avere contatti..
Risposta – l’utilità degli strumenti autoresponder sta proprio nella capacità di essere utilizzati per acquisire contatti utili e profilarli su liste diverse (acquisti, vendite, affitti, commerciale ecc…) e pianificare ed organizzare la comunicazione in funzione dello specifico target. In questo modo il cliente non è più un oggetto sconosciuto, ma un individuo conosciuto e questo lui può percepirlo. Ora sa che puoi offrirgli un valore aggiunto.

Simone from brescia: ma sto programma di mail è da scaricare?
Risposta – No! Mailchimp si utilizza online. Non è da scaricare e/o installare da nessuna parte. E’ accessibile da tutte le parti del mondo. Basta una connessione ad internet ed un computer, un tablet o uno smartphone

Silvia from pietrasanta: è necessario utilizzare excel per questo data base oppure ci sono anche altri mezzi?
Risposta – Attenzione! Excel è uno strumento utile per esportare i dati da importare su Mailchimp (oppure un altro sistema autoresponder). Un database affinchè sia fruibile ai nostri scopi deve risiedere su un software CRM. Basta con i file excel! E’ necessario cambiare metodo di lavoro.

Nicole from zanè: domanda….nella landing page di un immobile posso già inserire il box con LASCIA I TUOI DA TI PER RICEVERE LA SCHEDA?
Risposta – Certo! E’ possibile. La scelta della strategia di acquisizione contatto è molto soggettiva e va in funzione del proprio target di riferimento. Puoi ad esempio fare uno split test con una landing page con un normale modulo di contatti e numero di telefono e scheda visibile ed un’altra landing page come proponi tu e vedi cosa converte di più. Magari scopri di ricevere meno contatti nella soluzione che ipotizzi ma di maggior qualità.

Marco from milano: come si fa a non finire nello spam? Mailchimp offre questa funzione?
Risposta – la questione SPAM non ha soluzione tecnica. Sono tantissimi i fattori ed ogni server ha regole diverse. Non esiste una funzione “Mailchimp” o su qualunque altro sistema analogo. Esistono tuttavia delle regole di comportamento che aiutano. Non comprare liste da terzi; sii corretto ed utilizza nominativo dove sei stato autorizzato legalmente ad effettuare queste comunicazioni; lascia sempre la possibilità all’utente di disiscriversi con un link. Qualcosa fisiologicamente finirà in SPAM ugualmente, ma l’importante è sempre essere corretti ed osservare la normativa vigente.

Francesco from Rosolina: Si, chiedo come fare per avere contatti nuovi
Risposta – Non esiste una formula magica. Esiste la consapevolezza di poter utilizzare questi strumenti e pianificare delle strategie ad hoc. Abbiamo visto alcuni esempi concreti in questo corso.

Anna from genova: il punto, è che la ns lista ha una scadenza…dopo 6 mesi non va più bene…
Risposta – la tua lista clienti non è un cartone di latte!
Chi dice che abbia una scadenza? Lascia decidere ai tuoi contatti se non hanno bisogno di te. Quando entro in un’azienda, parto sempre dal database clienti e qualcosa di buono nasce sempre anche da contatti di 3 o 4 anni fa!

Stefania from grosseto: il programma  può anche far si che un utente si iscriva autonomamente alla mailing list?
Risposta – Certo!

Santino from Italia: mailchimp costa o è gratis?
Risposta – E’ gratuito fino a 2000 contatti e puoi inviare in un mese massimo 12 mila e-mail. Oltre tale soglia devi effettuare un upgrade del servizio.

Alex from Italy: per il manuale ci dà un link o ce lo invia via email?
Risposta – Gli organizzatori di Webinar Immobiliare provvederanno ad inviare il manuale via e-mail

Roberta from Citt: i dati posso estrarli anche da piattaforma immobiliare?
Risposta – se Piattaforma Immobiliare è lo strumento che utilizzi come CRM immagino tu abbia la possibilità di estrarli. Non conosco tutti i sistemi CRM, ti consiglio di contattare il customer service del tuo fornitore di servizio.

Fabio from genova: quale software CRM consigli?
Risposta – non può esistere una risposta utile per tutte le stagioni. Un sistema CRM in una realtà non è detto che funzioni bene in un’altra realtà. La differenza la fanno i processi interni. E’ importante che un software CRM sia flessibile e scalabile all’occorrenza in base alle esigenze. Personalmente ho avuto esperienze positive con VTE CRM, ma non posso garantirti che possa essere performante anche per la tua realtà.

Alex from Italy: per essere corretti cosa intende?
Risposta – rimando a quanto scritto precedentemente: Non comprare liste da terzi; sii corretto ed utilizza il nominativo se sei stato autorizzato legalmente ad effettuare queste comunicazioni; lascia sempre la possibilità all’utente di disiscriversi con un link.

Alfiero from Londra: Con quale frequenza è bene inviare le email onde evitare di dare fastidio?
Risposta – a differenza la fa una comunicazione intelligente e tarata sulle esigenze del cliente. Potrei dirti non più di una a settimana, ma in alcuni casi può essere eccessivo anche questo ritmo. Te ne accorgi dai dati di disiscrizione. Se vedi che sono superiori alla media (o alla tua media abituale) allora rallenta il ritmo. Meglio partire da una al mese e poi verificare se inviarne 2 al mese. Se le disiscrizioni non aumentano hai trovato la quadra.

Bruno from Goito Mantova: Il problema o la difficoltà maggiore è aggiornare le liste delle email o dei contatti con i risultati degli invii (es. mail errate o click su “cancellami”) c’è qualche cosa che lo fa in automatico?
Risposta – assolutamente no! Dotarsi di questi sistemi significa automatizzare tutto. Disiscrizioni, bounce (indirizzi errati). Tu devi preoccuparti “solo” della strategia di comunicazione.

Nicole from zanè: c’è un sistema con google adw o facebook per fare in modo di tirare su un buon numero di persone da profilare in seguito con DEM (creare  traffico e profilarlo?) in modo da costruire una banca dati ex novo di nuovi clienti che non sono in CRM?
Risposta – mi sembra una pesca a strascico e poi separiamo i pesci 😛
Io farei campagne online (Facebook, Google, Linkedin, DEM o altro…) mirando già al target idoneo e creando una lista per ogni profilo.

Santino from Italia: come si crea il modulo
Risposta – E’ una funzione extra di Mailchimp, è necessario un upgrade. Non è una funzionalità gratuita.

VINCENZO from Italia: la landing page su fb?
Risposta – Questo non è oggetto di questo webinar. Verrà creato un evento a numero chiuso per imparare tale tecnica. Essendo una vera e propria bomba marketing, non diffondo informazioni su questo strumento perché il vantaggio è proprio nell’esclusività.

Francesco from Rosolina: Come si creano questi form su facebook? Grazie e compimenti per le informazioni.
Risposta – Vedi  punto precedente

Daniele from firenze: questa’ultima campagna con getresponse è una campagna Ppc o semplicemente un modulo pubblicato sulla Pagina aziendale?
Risposta – GetResponse è il software autoresponder da me utilizzato. E’ uno strumento come Mailchimp. Creare una landing ed un autoresponder abbiamo solo creato la “struttura” di acquisizione contatto target. Ovviamente dobbiamo fare in modo di “invitare” il nostro contatto target ad andare sulla landing page. Questo può avvenire in diversi modi. Ovviamente le campagne online e nello specifico PPC sono una delle migliori strategie.

Marco: si puo scaricare il videocorso per rivederlo?
Risposta – E’ possibile. Riceverete informazioni dagli organizzatori del webinar su termini e modalità

Graziella from Chieti: interessante non lo vedo molto semplice!!
Risposta – Graziella, è molto più semplice di quanto immagini. La differenza è nell’abbattere una barriera di resistenza al cambiamento. Mentre rispondo a questa domanda, uno dei partecipanti mi ha scritto tutto orgoglioso di aver fatto tutto compreso la landing page e mi ha fornito anche i dettagli. Basta volere affrontare il cambiamento. 4 ore in totale potrebbero essere più che sufficienti la prima volta. La seconda DEM sarete in grado di confezionarla in pochi minuti replicando automaticamente quanto già fatto precedentemente. La tecnologia deve aiutare non complicare.

Roberta from Citt: Corso Interessantissimo ma il manuale non spiega come usare Mailchimp o sbaglio?
Risposta – Ciò che hai scaricato dall’esercizio on line è un documento che ti dimostra tutto il giro autoresponder ed è a solo scopo didattico. Non è il manuale di Mailchimp che verrà inviato in un secondo momento gratuitamente ai partecipanti al webinar via e-mail.

Gianluca from Roma: si può creare un modulo web con mailup?
Risposta – sono sicuro di si, ma è uno strumento che non conosco in dettaglio. Personalmente non l’ho mai utilizzato.

Mauro from Brescia: mi  mandi i tuoi riferimenti  ,grazie
Risposta – Mi puoi rintracciare tramite CoachImmobiliare.it 😉

Nicole from zanè: secondo te e’ possibile piano costruendo questo sistema eliminare tutto il cartaceo free press e lettere personalizzate? Inoltre e’ possibile  battere i portali immobiliari in maniera piu’ laser visto che  i portali sono bombardati da immobili dei franchising generalizzando tutti e non dando l’idea  di un servizio ad hoc?
Risposta – questo è un domandone 😯
Posso garantirti che l’acquisizione della conoscenza del web in tutte le sue sfaccettature ti fanno acquisire consapevolezza e sarai in gradi di capire qual è il giusto marketing mix. I portali potranno essere comunque utili ai tuoi scopi, ma saprai assegnargli il giusto valore ed avrai capacità negoziale. Nel caso sai che esistono prodotti sostitutivi.

Marco from siracusa: tutto interessante,da conciliare i tempi di lavoro con l’acquisizione pratica di quanto da te brillantemente presentato
Risposta – Grazie Marco, ti garantisco che la curva di apprendimento è molto breve. E’ solo questione di volontà.

Mallarino from cannes: molto interessante posso utilizzare i mac , per cortesia posso ricevere per ricevere manuale ? grazie
Risposta – Mailchimp (o eventuali alternative come GetResponse) non sono legati al sistema operativo. Se il tuo MAC va in internet puoi utilizzarli. Il manuale ti verrà inviato via e-mail dagli organizzatori di Webinar Immobiliare.

Gianluca from napoli: oltre per esempio inviare info su immobili si possono creare anche campagne info ????
Risposta – E’ uno strumento di comunicazione. Sei tu a decidere come utilizzarlo. Puoi anche usarlo per gli auguri di Pasqua e Natale. Ma ti consiglio di trovare anche il modo di utilizzarlo per comunicazioni funzionali all’aumento del fatturato  😉

Silvia from pietrasanta: Molto interessante ed esauriente, si è aperto un universo…
Risposta – E’ solo una finestrella ciò che hai visto oggi. Il web in generale se saputo utilizzare nella consapevolezza delle sue bocche di fuoco può portare un grande vantaggio competitivo.

Daniele from firenze: hai utilizzato la landing page di getresponse su una campagna o sulla pagina aziendale come post?
Risposta – La landing page l’ho creata io. GetResponse offre come servizio aggiuntivo le Landing Page. E’ una funzionalità extra ma che personalmente non ho mai utilizzato.

Roberta from Citt: Chiedo scusa io mi sono appena iscritta al master! Ci saranno delle lezioni di approfondimento nel master?
Risposta – Si, al Master Immobiliare ci sono anche 3 ore di miei interventi ed il Direct E-Mail Marketing è parte di questi.

Marco Michele from Como: desidererei sapere come si fa a rivedere il web in privato….grazie molto interessante
Risposta – Gli organizzatori di Webinar Immobiliare invieranno comunicazioni a tal riguardo.

Stefania from grosseto: E’ possibile salvare i dati trasmessi tramite mailchimp sulla postazione fissa?
Risposta – Se mi chiedi se puoi esportare i dati su un file e non lasciarli solo su Mailchimp online, la risposta è si. Non ho capito però se era questa la domanda…

Mauro from Brescia: cosa  ci  consigli  per imparare  correttamente , corsi o pratica  pratica??
Risposta – la pratica la considero fondamentale nel processo di apprendimento. Ti devi sporcare le mani per imparare.
Ovviamente sarebbe utile affiancare tecniche di comunicazione. Nel webinar abbiamo visto solo una piccolissima parte legata all’oggetto della DEM. Ma almeno per l’utilizzo diMailchimp hai tutte le informazioni utili per lavorare.

Andrea from bologna: una fan page su facebook per essere ” operativa” e poi integrata come spiegavi… da che base di like deve partire?
Risposta – difficile una risposta buona per tutte le stagioni. Il maggior numero possibile di utenti target aiuta  🙂

Graziella from Chieti: come sblocccare le inserzioni su Facebook?
Risposta – “Sbloccare”? Per crearle è necessario avere una pagina aziendale. Se hai una pagina personale non puoi fare campagne Facebook ADS.

Francesco from Biella: come si cancellano le campagne che non si usano più. Grazie di tutto
Risposta – Su Mailchimp c’è una funzione “DELETE”. Su Facebook “elimina”. Non so a quale strumento in particolare ti riferissi.

Mallarino from cannes: avete in programma dei corsi specifici sulla comunicazione ?
Risposta – Sono allo studio da parte di Webinar Immobiliare e riceverete comunicazione sui nuovi e futuri eventi.

Anna from genova: si possono caricare contatti se non sono file di excel?
Risposta – Certo! Si possono anche inserire manualmente. Utili per gestire un inserimento a volo, non credo sia utile per inserirne centinaia. Comunque è possibile.

Mallarino from cannes: perche’ e’ un errore aver creato la pagina dell’agenzia su FACEBOOK ?
Risposta – E’ un grave errore se avete creato un account personale e dato il nome dell’agenzia anziché aver creato la pagina aziendale dell’agenzia.
L’account può essere cancellato senza pietà da Facebook perdendo tutto lo storico in quanto viola le policy di Facebook. Inoltre non serve a nulla!
Sei un’azienda? Crea una pagina aziendale e lavora per avere contatti target. Inoltre per fare campagne Facebook ADS è obbligatorio avere una pagina aziendale.

Lisevdw from cagliari: purtroppo ho perso tutto il corso perchè ho dovuto spostarmi dopo neanche 3 min. Come posso scaricarlo?
Risposta – Riceverai comunicazioni da Webinar Immobiliare su termini e modalità per visionare il webina in modalità off line.

Graziella from Chieti: FB l’ho creato con il mio nome e poi ho aggiunto la pagina aziendale
Risposta – E’ la procedura corretta

GRAZIE A TUTTI!!!!
Grazie anche per i vari attestati di stima che ho ricevuto.
Un caldo in bocca al lupo e se avete voglia di lasciare testimonianze potete usare questo blog oppure la pagina Facebook di CoachImmobiliare.

Buon lavoro…


Autore: Gianluca Capone


Se ti interessano le nostre pubblicazioni seguici sulla nostra fan page per restare aggiornato.

www.facebook.com/CoachImmobiliare.it

Segui CoachImmobiliare su Facebook

 

2 Comments

admin

about 3 anni ago

Ciao Alfiero, tutto ok col manuale? So che l'hai ricevuto. E' anche chiaro nell'esposizione?

Rispondi

Alfiero Massimini

about 3 anni ago

Ciao Gianluca, io ero quello collegato da Londra (dove ho la mia società e l'ufficio). Volevo ancora ringraziarti per l'utile coach e avvertirti che non è mai arrivato il manuale per utilizzare Mailchimp che avevi promesso durante il Web seminar.

Rispondi

Leave a Comment

Please be polite. We appreciate that.
Your email address will not be published and required fields are marked


*

code